Home > Senza categoria > SPORT – Calcio a 5 – Antiochense – Green Fields = 6 – 2

SPORT – Calcio a 5 – Antiochense – Green Fields = 6 – 2

7 Maggio 2005

CALCIO A 5

PLAY-OFF PROMOZIONE

ANTIOCHENSE – GRREN FIELDS = 6 – 2

Inizia nel modo migliore il cammino dell’Antiochense Calcio a 5 nel primo impegno dei play-off per la promozione dalla serie D alle C2 che si è svolto ieri sera. La squadra guidata da mister Gianni Esu e dal suo fido braccio destro Massimo Giaminelli si impone per 6 – 2 nell’andata dei Quarti di questi difficili play-off e mette una seria ipoteca per il passaggio del turno.
Per l’occasione mister Esu si avvale dell’esperienza e della bravura di alcuni uomini “nuovi” o provenienti dalla squadra di calcio dell’Antiochense (il regolamento lo consente) che molto bene ha fatto quest’anno nel campionato di Terza Categoria.
Tuttavia il risultato può trarre inganno coloro che non erano presenti sugli spalti del campo polivalente del lungomare, i ragazzi di Sant’Antioco hanno sofferto non poco per avere la meglio sui ragazzi provenienti da Cagliari, che hanno mostrato il loro punto di forza soprattutto nella fase difensiva e nel veloce contropiede e che hanno come parziale attenuante il fatto di essere giunti in formazione molto rimaneggiata, con soli sei uomini.
Nel primo tempo la partita è stata molto equilibrata e nessuna delle due squadre ha avuto grandi occasioni. Gli ospiti però passano proprio nel momento in cui l’Antiochense sta spingendo di più per portarsi in vantaggio. Una palla persa da Carboni a pochi minuti dalla fine della prima frazione fa partire il contropiede dei cagliaritani che passano in vantaggio punendo senza tanti meriti i padroni di casa. Si conclude così il primo tempo con gli ospiti avanti di una rete.
Nel secondo tempo assistiamo a tutta unaltra partita. L’Antiochense parte subito forte alla ricerca del pareggio, prima con un tiro di Mauro Carboni che finisce di poco al lato, poi con un altra insidiosa conclusione respinta dal portiere.
Ma proprio nel momento migliore della formazione di Sant’Antioco la compagine di Cagliari trova il 2 – 0 con un fortunoso tiro che finisce proprio all’angolino, dove il portiere Pani non riesce ad arrivare e deve accontentarsi di guardare la palla infilarsi alle sue spalle. L’Antiochense si ritrova perciò sotto di due reti, ma non perde coraggio e si fa sotto a testa bassa. La squadra di casa non ci sta a perdere così mister Esu suona la carica e compie un paio di azzeccati cambi (soprattutto sostituisce un impalpabile Zara) che portano prima al bel gol di Mauro Carboni in mezzarovesciata, poi al sofferto quanto meritato pareggio con Cristian Massa che approfitta di una corta respinta del portiere.
Da lì in poi le cose si fanno in discesa per la squadra di casa che poco dopo trovane il gol del vantaggio con Marco Gherardini, bravo ad approfittare di una disattenzione difensiva dei cagliaritani e a scagliare una rasoiata sulla quale nulla può il portiere ospite.
Sul 3 – 2 la squadra del capoluogo non trova più le forze per reagire e lAntiochense dilaga facilmente, prima con Alberto Tardini e poi ancora con Mauro Carboni e Alessio Marongiu, che mettono al sicuro risultato e qualificazione.
Adesso la squadra di Sant’Antioco dovrà giocare la sfida di ritorno a Cagliari ma potrà farlo partendo da un risultato che la pone al sicuro da eventuali sorprese.
Mister Esu può già pensare al prossimo turno.

FORMAZIONE ANTIOCHENSE
Pani F. – Massa C. – Marongiu A. – Zara F. – Tardini A. – Carboni S. – Piredda C. Gherardini M. – Marongiu V. – Carboni M. – Dessì M.

I commenti sono chiusi.