Home > Senza categoria > CRONACA – Sant’Antioco. Un distributore di carburante nella banchina

CRONACA – Sant’Antioco. Un distributore di carburante nella banchina

14 Maggio 2005


CRONACA

- da L’UNIONE SARDA di oggi -

NUOVI SERVIZI PER I DIPORTISTI
Sant’Antioco. Un distributore di carburante nella banchina

Nuovi servizi per il turismo da diporto a Sant’Antioco. Con l’arrivo dell’estate per chi possiede imbarcazione a motore e fuori bordo finirà la difficoltà per rifornirsi di carburante. La Capitaneria di porto qualche settimana fa ha dato all’operatore che riforniva sinora di carburante i motopescherecci, la concessione ad installare una pompa per l’erogazione di carburante per i diportisti. Tra breve quindi i proprietari delle imbarcazioni che attraccano nel porticciolo turistico o pontili privati non saranno più costretti a fare la spola tra i vari distributori cittadini e le darsene. Per fare il pieno basterà avvicinarsi in barca alla nuova pompa di carburante istallata nella banchina del porto nei pressi del ponte di accesso all’isola. Le strutture portuali per la nautica di diporto disponibili attualmente a Sant’Antioco sono tre. Porticciolo turistico, pontili Marinai d’Italia e darsena privata. In tutto possono accogliere circa 350 imbarcazioni. La parte del leone la fa il porticciolo turistico del lungomare gestito dalla Solkymar che, con i suoi 200 posti barca dotati di luce ed acqua (e si spera tra breve anche di telefoni), è il più frequentato specialmente dai forestieri. La maggior parte dei diportisti privati ha preso invece in concessione, nei pressi del ponte di accesso all’isola, un tratto di mare dove sono stati sistemati quattro pontili che hanno la disponibilità di attracco per una sessantina di barche. A questi si aggiungono i quattro pontili in concessione all’associazione Marinai d’Italia che consentono una disponibilità di circa 89 posti barca comprese le imbarcazioni a vela che attualmente sono ospitate in una darsena tranquilla al lato porto commerciale.

[Tito Siddi]
- da L’UNIONE SARDA del 14/05/2005 –

SONDAGGIO DELLA GAZZETTANTIOCHENSE
Quale città, secondo voi, fra le tre principali del Sulcis-Iglesiente, dovrebbe essere la sede della nuova provincia ?
- CARBONIA
- IGLESIAS
- SANT’ANTIOCO
gazzettantiochense@tiscali.it


Riferimenti: L’UNIONE SARDA

I commenti sono chiusi.