Home > Senza categoria > CULTURA – Un itinerario archeologico per valorizzare il Museo

CULTURA – Un itinerario archeologico per valorizzare il Museo

9 Giugno 2005


CULTURA

- da L’UNIONE SARDA di oggi -

SANT’ANTIOCO

Un itinerario archeologico per valorizzare il Museo

Il nuovo Museo archeologico di Sant’Antioco potrebbe diventare il punto di riferimento di un itinerario culturale e turistico che comprende tutti i siti archeologici del Sulcis.
Un progetto di questo genere, se venisse finanziato dallo Stato e dalla Regione, consentirebbe di disporre delle risorse necessarie per gestire il museo che attende da trent’anni di essere aperto. Il progetto di inserire la struttura in un itinerario archeologico territoriale è stato preso in esame, ieri, da una delegazione composta da un funzionario del ministero dei Beni culturali da alcuni funzionari degli assessorati regionali alla Pubblica istruzione e Programmazione che ha visitato il nuovo museo.
Doveva essere valutata l’importanza dell’esposizione per il suo inserimento in un programma integrato che, finanziato da Stato e Regione, possa valorizzare le ricchezze culturali del territorio. Del progetto, oltre a Sant’Antioco, dovrebbero fare parte tutti gli altri centri che possiedono testimonianze storiche e archeologiche, comprese quelle mineraria e industriali.
A fare gli onori di casa è stato il direttore del museo Piero Bartoloni che ha illustrato alla delegazione l’itinerario che si snoda lungo le sei sale. Il museo di Sant’Antioco è tra i più importanti sulla cultura punica.

[ Tito Siddi - da L'UNIONE SARDA del 9 Giugno 2005 ]
Riferimenti: L’UNIONE SARDA

I commenti sono chiusi.