Archivio

Archivio 20 Giugno 2005

CRONACA – Sant’Antioco. Cambio della guardia alla Cantina sociale

20 Giugno 2005 Commenti chiusi

CRONACA

- da L’UNIONE SARDA di oggi -

SANT’ANTIOCO
CAMBIO DELLA GUARDIA ALLA CANTINA SOCIALE

La Cantina sociale di Sant’Antioco ha un nuovo consiglio di amministrazione. È stato eletto ieri mattina dopo tre ore di animata assemblea dove non sono mancati i colpi di scena. Due le liste in lizza. La prima, composta da nove candidati, rappresentava l’amministrazione uscente. La seconda schierava solo sette candidati in rappresentanza dei fautori del cambiamento. È stata quest’ultima ad ottenere la fiducia dei soci della Cantina. Così a succedere al consiglio guidato dal presidente Sergio Busonera, sfiduciato il 29 maggio scorso, saranno Paolo Balia, Raffaele De Matteis, Gianpiero Fenu, Antonello Garau, Isauro Locci, Nicolino Piras e Antonio Varoli.
Il nuovo CdA si riunirà martedì pomeriggio per l’insediamento e la nomina del presidente e degli altri amministratori. A garantire la regolarità dei lavori di un’assemblea molto polemica, è stato il notaio Enrico Ricetto di Iglesias. Terminata l’iscrizione al voto dei soci presenti la scelta del presidente dell’assemblea ha riservato la prima sorpresa. Dopo la rinuncia del contestato ex presidente Busonera l’assemblea ha rigettato anche il vicepresidente, l’ex consigliere regionale Luigi Biggio, designando a dirigere la votazione per alzata di mano il socio Luciano Serra.
Anche la presentazione delle due liste ha provocato tensioni. Secondo il CdA uscente, nella lista avversaria erano presenti dei candidati ineleggibili secondo lo statuto. Si è aperto, così, un contenzioso verbale che ha portato al ritiro della lista che rappresentava l’ex CdA. L’assemblea ha scelto però di votarle entrambe attribuendo la sua preferenza alla lista del rinnovamento.

- TITO SIDDI – da L’UNIONE SARDA del 20 Giugno 2005

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

CARBONIA – Rassegna d’arte AVANTARTE, presso il giardino Villa Sulcis.
Riferimenti: L’UNIONE SARDA