Home > Senza categoria > POLITICA – Provincia al verde, assessori senza paga

POLITICA – Provincia al verde, assessori senza paga

3 Luglio 2005

POLITICA

- da L’UNIONE SARDA di oggi -

PROVINCIA AL VERDE, ASSESSORI SENZA PAGA

«Abbiamo la macchina ma ci manca la benzina».
Il presidente della Provincia di Carbonia Iglesias Pierfranco Gaviano ricorre a una metafora per spiegare l’empasse nel quale è venuto a trovarsi un mese esatto dopo l’insediamento alla guida del nuovo ente. Sono le risorse quelle delle quali ha bisogno la nuova provincia. «Denaro ma anche funzioni e competenze – sottolinea Gaviano – senza le quali siamo condannati all’immobilismo». La Regione, per dire la verità, ha messo mano alla cassa disponendo l’erogazione di una dotazione finanziaria per le nuove province. A Carbonia Iglesias dovrebbero spettare otto milioni di euro. «Con quelli potremmo organizzarci acquisendo anche le risorse umane che ci servono nella fase iniziale – ha spiegato il presidente – ma stiamo ancora aspettando che ci vengano accreditati i fondi annunciati». Intanto non ci sono i soldi neppure per pagare l’indennità agli amministratori. I finanziamenti servono soprattutto per rimpolpare l’organico. La Provincia dispone, attualmente, di appena 12 dipendenti, ne occorrerebbero almeno una trentina. Anche perché la giunta ha intenzione di mettersi subito all’opera affrancandosi, per quanto è possibile da Cagliari. «Abbiamo già avvocato a noi i procedimenti che riguardano alcuni grossi problemi di viabilità come la strada per Buggerru, lo svincolo di Funtanamare e la circonvallazione di Serbariu – ha spiegato Gaviano – ma abbiamo bisogno di una struttura operativa efficiente». Non c’è soltanto quello. Mercoledì il presidente illustrerà al Consiglio provinciale – convocato nella sala multifunzionale di Carbonia – il suo programma indicando le linee in direzione delle quali di orienterà l’azione amministrativa. Saranno le stesse linee verso le quali si orienterà il lavoro di un team di tecnici del Centro regionale della Programmazione che verranno inviati nel Sulcis per dare vita al Laboratorio provinciale per la programmazione. Si tratta di mettere a punto i progetti e i programmi di investimento da finanziare con i bandi Por. «Insomma la macchina amministrativa è pronta a camminare – ha concluso Gaviano – a condizione che la Regione ci metta a disposizione risorse, funzioni e competenze».

- da L’UNIONE SARDA del 3 Luglio 2005 -

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

SANT’ANTIOCO – Festa di San Pietro. Simulacro del santo è accompagnato in processione al Porto Canale, ore 12.00 – Solenne processione a mare e poi processione a terra, dalle 18.00 – Fuochi d’articficio, ore 21 – Concerto delle Balentes, Piazza Ferralasco, ore 22.00

NUXIS – Festa di San Pietro. Processione col simulacro, ore 19.00 – Serata musicale con la cantante Silvia Sanna e il suo gruppo, ore 22.00

SONDAGGIO DELLA GAZZETTANTIOCHENSE
Siete d’accordo con la proposta per il dimezzamento degli stipendi agli onorevoli sardi ?

- Sì, sono d’accordo
- No, non sono d’accordo
- Non so

Rispondete inviando una messaggio alla nostra mail
gazzettantiochense@tiscali.it

Riferimenti: L’UNIONE SARDA

  1. Whollock – The man machine
    3 Luglio 2005 a 13:43 | #1

    Be’ dai, se sponsorizzate il nostro folle viaggio virtuale verremo a trovarvi e così potremo parlare della vostra splendida isoletta.
    Scherzo. Veniamo lo stesso anche se non ci sponsorizzate. :)

I commenti sono chiusi.