Archivio

Archivio 21 Luglio 2005

SPORT – Calcio a 5 – Memorial Carboni – Spareggi

21 Luglio 2005 Commenti chiusi

SPORT

CALCIO A 5

MEMORIAL “PAOLO CARBONI” – SANT’ANTIOCO
Nella prima delle due giornate dedicate agli ottavi-spareggi tra le seconde e le terze qualificate dei gironi belle vittorie per C.M.Costruzioni e Pintus Decor, entrambe provenienti dal Girone Bianco. Fuori le due squadre qualificatesi del Girone Nero, Dino Kebab e Fantasia.
Nella prima gara vittoria meritata per C.M.Costruzioni con una grande partita di Giacomo Sanna (giovane giocatore del Sant’Antioco) che rifila 4 reti a Dino Kebab e rispedisce a casa la squadra di Carbonia.
Alle 22, nella seconda gara, vittoria meritata per Pintus Decor ai danni di Fantasia. Gara equilibrata e ben giocata, ma alla fine a fare la differenza è Marco Giaminelli che realizza addirittura 8 gol, cioè tutti quelli della sua squadra, e si conferma bomber implacabile per il calcio a 5.
Un consiglio per le squadre di calcetto della zona: tesseratelo, potrà essere una vera sorpresa !
Da oggi di nuovo in scena le prime classificate dei gironi per i Quarti di Finale.

SPAREGGI

ore 21
C.M.Costruzioni – Dino Kebab = 7 – 5
MARCATORI
C.M.Costruzioni
: Sanna Giacomo (4) – Pintus Federico – Casula Ivano (2)
Dino Kebab: Frau Antonio (2) – Pilleri Gianluca (2) – Piras Manolo

ore 22
Pintus Decor – Fantasia = 8 – 6
MARCATORI
Pintus Decor
: Giaminelli Marco (8)
Fantasia: Carrus Bruno (2) – Siddi Andrea (2) – Colella Michele (2)

LE PARTITE DI OGGI Giovedì 21 Luglio
QUARTI DI FINALE
ore 21 – Edilcifra – Pintus Decor
ore 22 – Panifici Carboni – C.M.Costruzioni

CLASSIFICA MARCATORI
16 reti – Giaminelli Marco (Pintus Decor)
15 reti – Mileddu Michele (Panifici Carboni)
13 reti – Piloni Sergio (Armeria Atzori)
12 reti – Carboni Mauro (Stazione Esso) – Sanna Giacomo (C.M.Costruzioni)
10 reti – Marongiu Nicola (Giornaland)
9 reti – Milia Riccardo (Edilcifra) – Meloni Claudio (Edilcifra)
8 reti – Sodi Massimo (Armeria Atzori)

MUSICA – E’ tempo di Hip-Hop

21 Luglio 2005 Commenti chiusi


MUSICA – APPUNTAMENTI

E’ TEMPO DI HIP-HOP

Due imperdibili appuntamenti nel giro di pochi giorni sono in programma nel Sulcis per gli amanti di hip-hop, writing e breaking.

WALK THIS WAY
Si comincia Venerdi 22 luglio presso la casa Baronale di Teulada dove è in programma WALK THIS WAY, una grande jam hip-hop.
Ospiti della parte musicale Amir & Mr.Phil uno degli ensemble più conosciuti della scena romana e quindi italiana.
Accanto agli acclamati ospiti suoneranno alcuni dei gruppi sulcitani e cagliaritani più promettenti. Alcuni nomi ?
Zio Tilt, La Kasbah, Ntd MC & Isma Killah, Red Tiles Clic, Mr. Grai One, “Peppostrike”, Entroterra, Terapia Intensiva ed alcuni altri da confermare.
La writing session (ovvero i graffiti su muro) vedrà la partecipazione di numerosi writers affermati come Nero, Matz, Zero, David (direttamente dalla Gran Bretagna), Astro, Sklero e dei giovani rampanti GeNesi, RsCrew, Small C, Zorn,Vola.
Per ciò che concerne il breaking vedremo in azione la Ormus Force e tutta una serie di ballerini che ci stupiranno con le loro ardite acrobazie.
La serata avrà inizio alle ore 17 ed è organizzata dagli Operatori di Strada dell’Accordo di Programma dei Comuni del Sulcis-Iglesiente con la collaborazione dei servizi sociali del Comune di Teulada.
NON MANCATE !!! SARA’ UNA BELLA SERATA !!!

SOS – DE S’ARRUGA JAM VOL 2
Domenica 24 Luglio invece musica, writers e breakers si sposteranno a Sant’Antioco dove è prevista un’altra jam: SOS – DE S’ARRUGA JAM VOL 2.
La serata, organizzata col patrocinio del Comune e della Proloco, si terrà in Piazza Umberto dalle ore 19. Maestro di cerimonia sarà B.Boy Mirko.
Volete i nomi di chi ci sarà ? In ordine sparso: Sirbones, Lighthouse, Ormus, Sputo, Sardus Fader, Looser, Jeff, Menhir, Balentia, Piccole Canaglie, Zinnigas, Gana Sana, Jocca.
Dalle 10 alle 18 ci sarà inoltre una murata bianconata a disposizione dei writers per esprimere la loro bella arte.
Per informazioni chiamate a questi numeri : 3476397692 – 3491009951. oppure collegatevi a questo link.
Anche in questo caso non possiamo che dirvi una cosa…NON MANCATE !!! CI SARA’ DA DIVERTIRSI !!!

Riferimenti: HIP HOP ZONE

POLITICA – Il volo di Soru nel Sulcis non piace al centrodestra

21 Luglio 2005 2 commenti

POLITICA

- da Sardegna Oggi News -

IL VOLO DI SORU NEL SULCIS NON PIACE AL CENTRODESTRA

Il sopralluogo effettutato due giorni fa dal Presidente della Regione Renato Soru ed alcuni imprenditori veso il Sulcis-Iglesiente con un elicottero dei Carabinieri sta alimentando un polverone nell’ultima volata politica prima delle vacanze estive. Da un lato il centrodestra critica duramente e con con toni accesi l’opportunità di un viaggio simile, mentre il presidente Soru replica minimizzando la vicenda.

CAGLIARI – Un elicottero dei Carabinieri, il Presidente della Regione, Renato Soru, l’assessore all’Urbanistica, Gian Valerio Sanna, e tre imprenditori pronti ad investire in Sardegna. Il fatto risale a due giorni fa ed è oggetto di una feroce polemica scatenata dall’opposizione che ha presentato una interrogazione in Consiglio Regionale. Il centrodestra grida all’inizio della “speculazione sulle coste della Sardegna”. Un viaggio non smentito dal Presidente Soru che nella tarda serata di ieri, nella riunione della Giunta regionale, ha spiegato che l’iniziativa è tesa a coinvolgere gruppi imprenditoriali nazionali e internazionali interessati a progetti di recupero e valorizzazione dell’ex patrimonio minerario.

“La Sardegna – dicono Mauro Pili, Giorgio Oppi, Fedele Sanciu, Matteo Sanna, Artizzu Ignazio, Franco Cuccu, Andrea Biancareddu, Roberto Capelli, Onorio Petrini e Mariano Contu – sarebbe stata bloccata (con i vincoli urbanistici, ndr) non per salvare le coste ma con lunico obiettivo di favorire grandi operazioni immobiliari per pochi amici. Appare davvero incredibile che il Presidente della Regione Autonoma della Sardegna si possa trasformare in agente immobiliare accompagnando in elicottero gruppi immobiliaristi collegati direttamente alla Telecom, la stessa azienda che qualche mese fa ha acquistato la Tiscali France di proprietà dello stesso Presidente della Regione”. Secondo l’opposizione il fatto “sarebbe di una gravità inaudita sia sul piano istituzionale che amministrativo. Non è infatti giustificabile in nessun modo – affermano – che il Presidente di una Regione possa accompagnare immobiliaristi a vario titolo a valutare immobili pubblici per i quali non possono esistere trattative privatissime ma solo ed esclusivamente quelle trasparenti dell’evidenza pubblica. Non può – dicono ancora – un amministratore pubblico scegliersi gli amici e scorrazzarli con elicottero pubblico sulle proprietà pubbliche progettando chissà quali investimenti privati”.

“Non l’ho mai fatto, ma sono pronto a fare anche l’agente immobiliare se serve per bonificare i territori, recuperare vecchi manufatti e ricostruire, sempre nel massimo rispetto dell’ambiente, in luoghi intatti, e se serve a dare lavoro, come spero, alle popolazioni locali” – dice il Presidente Soru, replicando al centrodestra. Il presidente della Regione ha confermato che al sopralluogo ha partecipato anche l’amministratore di un Gruppo imprenditoriale quotato in Borsa che potrebbe essere interessato a un intervento nell’area della cartiera di Arbatax ed “in ogni caso sarebbe di carattere industriale e non di sfruttamento turistico-immobiliare dei terreni”.
Secondo il centrodestra, invece, “la campagna sulle basi militari è il polverone per nascondere altre esercitazioni, quelle immobiliariste che guarda caso vedono sullo stesso piano di volo il Presidente della Regione (e già di Tiscali) e il paracadute della Telecom – Pirelli”.

Mentre l’opposizione rincara la dose chiedendo lumi, nell’interrogazione, sull’utilizzo dell’elicottero dell’Arma dei Carabinieri “con uno sconosciuto motivo istituzionale che invece preludeva al trasporto degli amici immobiliaristi”, Renato Soru, anche replicando alle riserve avanzate dai consiglieri del centrodestra sulla presunta turbativa d’asta o violazione di accordi già sottoscritti, sottolinea che “nessuno di questi imprenditori è mio amico”.

- SARDEGNA OGGI NEWS -

SONDAGGIO DELLA GAZZETTANTIOCHENSE
Siete d’accordo con la proposta per il dimezzamento degli stipendi agli onorevoli sardi ?

- Sì, sono d’accordo
- No, non sono d’accordo
- Non so

Rispondete inviando una messaggio alla nostra mail
gazzettantiochense@tiscali.it

Riferimenti: Sardegna Oggi News