Archivio

Archivio 19 Agosto 2005

I siti del Sulcis-Iglesiente – www.carboniaiglesias.it

19 Agosto 2005 Commenti chiusi

CURIOSITA’

I SITI DEL SULCIS-IGLESIENTE

CarboniaIglesias.it
IL SITO DELLA NUOVA PROVINCIA

Questo sito si propone come il portale della Provincia di Carbonia-Iglesias e, di conseguenza, del Sulcis-Iglesiente.
La Home-Page è ben fatta e richiama a molte altre pagine dai più svariati contenuti e argomenti tutto riguardanti la neonata Provincia di Carbonia-Iglesias.

Nella parte centrale della Home-Page vi sono i links, con delle brevi presentazioni, per accedere alle pagine dei Trasporti, dei Comuni del Sulcis-Iglesiente, dei luoghi dove Dormire e alloggiare, dei luoghi dove Mangiare, la pagina degli Eventi e delle Manifestazioni del territorio, la pagina delle Spiagge, quella delle Miniere del Sulcis-Iglesiente ed infine la pagina che rimanda al Forum del sito.

Nella parte sinistra della Home-Page vi è la possibilità di accedere ad altre pagine del sito : alcune rimandano alle pagine della parte centrale (Agenda, Spiagge, Miniere, Trasporti), poi vi sono i links per la Community del portale, cioè Il Libro degli Ospiti, il Forum e la Chat. Più in basso alcuni links ai Servizi Utili della zona: l’Elenco Telefonico, la Mappa del sito e i Siti Amici. Ci sono anche tanti links che riportano agli altri siti intenet dei Comuni e della zona.

Nella parte sinistra della Home-Page ci sono le pagine dirette ad ognuno dei 23 comuni che compongono la Provincia di Carbonia-Iglesias : Buggerru, Calasetta, Carbonia, Carloforte, Domusnovas, Fluminimaggiore, Giba, Gonnesa, Iglesias, Masainas, Musei, Narcao, Nuxis, Perdaxius, Piscinas, Portoscuso, Sant’Antioco, Sant’Anna Arresi, Santadi, Tratalias, Villamassargia, Villaperuccio. Le descrizioni però sono piuttosto brevi e poco dettagliate.

Infine, nella parte bassa vi sono i links per altre quattro pagine: Chi siamo, Contatti, Pubblicità, Collabora con noi.

Il sito nel suo complesso è piacevole e abbastanza scorrevole. Di sicuro potrebbe realmente diventare un punto di riferimento per la Nuova Provincia. Scriviamo potrebbe perché di certo alcune cose mancano per renderlo tale. Innanzitutto le pagine sono numerose, ed è un pregio, ma i contenuti spesso la titano o sono insufficienti. Per un sito che si occupa del Sulcis-Iglesiente sono poi pressochè assenti delle fotografie che testimonino visivamente ciò di cui si parla e questo non è positivo visto tutte le bellezze che il nostro territorio offre. La pagina degli Eventi è quasi del tutto vuota mentre gli eventi e le manifestazioni, soprattutto in estate, sono tante in tutta la Provincia. Un aggiornamento più costante del sito, infine, di certo sarebbe più gradito.

Tutto sommato, però, il sito ha tutte le possibilità di fare quel salto di qualità che gli permetterebbe di diventare realmente il Portale della Nuova provincia del Sulcis-Iglesiente. Basta poco. Con un pò di impegno e di buona volontà degli autori questo sito può di sicuro ritagliarsi uno spazio importante nel panorama internet del Sulcis-Iglesiente, le potenzialità ci sono tutte.
Noi non possiamo far altro che consigliare il sito a tutti i nostri lettori e a coloro che vogliono conoscere le bellezze di questo meraviglioso territorio che è il Sulcis-Iglesiente.
Quindi che aspettate ? Cliccate su www.carboniaiglesias.it

GIÀ PUBBLICATI :

1 – La Nostra Sardegna
2 Tuttosantantioco
3 Basilica di Sant’Antioco Martire
4 Sulcis.com

Riferimenti: CarboniaIglesias.it

ATTUALITA’ – "Sulla civiltà fenicio punica non siamo secondi a nessuno"

19 Agosto 2005 6 commenti

ATTUALITA’

“SULLA CIVILTA’ FENICIO PUNICA NON SIAMO SECONDI A NESSUNO”

In una lettera aperta Il Sindaco Eusebio Baghino: stigmatizza la proposta dell’Assessore Regionale di fare un polo dell’archeologia fenicio punica a Oristano.

Apprendo dalla stampa quotidiana che l’Assessore alla Cultura della Regione Autonoma della Sardegna, ha proposto di creare ad Oristano il polo dell’Archeologia fenicio-punica in Sardegna, polo che si concretizzerà con la creazione di un museo da affiancare a quello già esistente a Oristano, il tutto in pieno contrasto con quanto i massimi responsabili del Centro di Programmazione Regionale, in una serie di riunioni tenute a Cagliari e Sant’Antioco sulla gestione del più importante museo della civiltà fenicio-punica situato a Sant’Antioco, hanno riferito al Sottoscritto.
Più precisamente, essi hanno riferito che la Regione era orientata al non intervento sulle strutture (creazione di musei) piuttosto, alla creazione di poli territoriali della cultura, capaci, nella complessità, di attirare maggiore interesse.
Non sono uno studioso della materia, quindi, non posso competere, per preparazione culturale, con l’Assessore Regionale che nella vita civile svolge un ruolo professionale dedicato a questa materia, però, prima di intervenire ho consultato i più illustri studiosi Sardi della civiltà fenicio-punica che testimoniano come il Museo Archeologico “Ferruccio Barreca” di Sant’Antioco costituisca un “unicum” nell’ambito mediterraneo, secondo solo a quello di Cartagine per “i suoi reperti archeologici fenicio-punici”.
Come è possibile dunque ipotizzare il polo dell’archeologia fenicio punica in Sardegna non considerando che tutta l’area sulcitana annovera al suo interno ben cinque città fenicie (Sant’Antioco, Monte Sirai, Carloforte, Portoscuso e Paniloriga)?
Come è possibile inoltre non prendere in considerazione il fatto che l’antica Sulky, secondo quanto risulta dalle ricerche, è il nucleo urbano più antico della Sardegna ?
Come Sindaco di Sant’Antioco, ho il dovere morale di sottolineare questa inconfutabile e incontestabile realtà Sarda.
Il Museo di Sant’Antioco, grazie al Professor Santoni e al Professor Bartoloni, è già allestito, con i reperti ben sistemati all’interno. Ho paura però che, salvaguardando i posti di lavoro di chi già opera nei siti archeologici, comprese le catacombe della Basilica di Sant’Antioco Martire, sarò costretto a bandire un appalto concorso pubblico per la gestione che comprenderà il centro servizi, e, perché no, l’ostello della gioventù.
Non può tanta parte della cultura Sarda non essere goduta dal Mondo.

- www.comune.santantioco.ca.it -

Gli Appuntamenti di Oggi

19 Agosto 2005 Commenti chiusi

SULCIS – IGLESIENTE

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

SANT’ANTIOCO – Calcio a 5. Torneo Giovanile. Finale. Campo Lungoamre. Ore 20

SANT’ANTIOCO – CABARENA. I migliori cabarettisti sardi in una sola serata presentata da Massimiliano Medda dei LAPOLA. Arena Fenicia. Ore 22

SANT’ANTIOCO – CINEMA IN LAGUNA – La Guerra dei Mondi – Campo Esterno Palasport. Ore 21.45

CARLOFORTE – Concerto lirico di musica da camera. Villa Aurora. Ore 21.45

IGLESIAS – Festa per San Pio X. CONTOS – Racconti. Cortile Chiesa San Pio X. Serra Perdosa. Dalle ore 20

IGLESIAS – MARE E MINIERE – Teatro e Musica “Scavi, storie di miniera” di Mariangela Sedda, musiche di Mauro Palmas, voce di Simonetta Soro e la Piccola Orchestra di Mauro Palmas con Silvano Lobina, Riccardo Leone, Fabio Furia, Alberto Pisu. Piazza Municipio. Ore 21.30

VILLAMASSARGIA – Mostra di manufatti e lavori creativi. Da stasera. Centro di aggregazione sociale. Ore 18

BACU ABIS – Dibattito sulla sanità, salute e prevenzione. Piazza dei Minatori. Ore 21.30

BUGGERRU – Mostra Fotografica. MINIERE E PASSAGGI DELLA SARDEGNA E DELLA BRIANZA. Fino al 2 Settembre

IL SONDAGGIO DELLA GAZZETTANTIOCHENSE

Siete d’accordo sulla istituzione dell’Isola Pedonale nel Corso e nel Centro Storico di Sant’Antioco ?

- Sono d’accordo
- Non sono d’accordo
- Non so / Non rispondo

Rispondete al sondaggio inviando una messaggio alla nostra mail
gazzettantiochense@tiscali.it
o inserendo la vostra opinione nei commenti a questa pagina.

MA DA OGGI C’E’ UNA GRANDE NOVITA’ !!!
POTETE RISPONDERE AL SONDAGGIO INVIANDO UN SMS AL NUOVISSIMO NUMERO DELLA GA :
3484095034
Che aspettate ? Mandateci la Vostra opinione !!!