Home > Senza categoria > APPUNTAMENTI – Mare e Miniere 2006

APPUNTAMENTI – Mare e Miniere 2006

11 Luglio 2006

APPUNTAMENTI

MARE E MINIERE 2006
Ritorna la manifestazione estiva dopo il grande successo dello scorso anno: quaranta appuntamenti estivi da non perdere.

E’ cominciata il 7 luglio da Arbus, con il recital-concerto “CRISTIANI DI ALLAH Storie di pirati e di corsari”, di Massimo Carlotto e Andrea Melis (con musiche di Mauro Palmas e Maurizio Camardila), la lunga manifestazione MARE E MINIERE 2006 che, fino al prossimo 10 settembre, animerà numerose località della Sardegna sud-occidentale. Una kermesse che riguatda quindi soprattutto il nostro territorio, il Sulcis Iglesiente.
Realizzata con la collaborazione del Ministero delle Attività Produttive – Direzione Generale del Turismo, della Regione Emilia Romagna e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato Regionale del Turismo, Artigianato e Commercio, nell’ambito del progetto Interregionale con l’Emilia Romagna e il Friuli Venezia Giulia, con il contributo della Provincia di Carbonia-Iglesias e del Parco Geominerario della Sardegna, la direzione artistica di MARE E MINIERE è affidata a David Riondino, ed avrà come palcoscenico d’eccezione lo straordinario mare della Sardegna sud-occidentale e le miniere metallifere e carbonifere ormai abbandonate, ma tornate così tanto in auge soprattutto in quest’ultimo periodo.
Saranno oltre quaranta gli appuntamenti che ci accompagneranno nel corso di tutta l’estate, tra spettacoli teatrali, concerti, proiezioni cinematografiche d’autore, presentazioni di libri, percorsi enogastronomici, visite guidate e degustazioni. Fino al 10 settembre numerose località del territorio, come Carbonia, Iglesias, Carloforte, Guspini, Arbus, Buggerru, Fluminimaggiore, Gonnesa, Villamassargia, Sant’Antioco, Sant’Anna Arresi e Portoscuso ospiteranno gli appuntamenti di questa bella Rassegna e avranno come sfondo alcuni luoghi tra i più belli della Sardegna sud-occidentale di indubbia suggestione grazie ai complessi di archeologia mineraria restaurati e alle aree storico-archeologiche che si fondono con le spiagge e le calette naturali.
La lunga programmazione di MARE E MINIERE 2006, curata dall’Ufficio Sardo della Società Umanitaria con la direzione artistica, come già dettodell’attore-musicista David Riondino, ha avuto dunque inizio il 7 luglio ad Arbus e terminerà il prossimo 10 settembre. Tra i tanti artisti in scena nelle varie “location naturali” del nostro territorio avremo Jovanotti, Vinicio Capossela, Massimo Carlotto, Ascanio Celestini o ancora lo stesso David Riondino e Dario Vergassola.
Ma gli spettacoli saranno tanti e vari. Dal recital-concerto, già citato, di Massimo Carlotto “Cristiani di Allah”, agli incontri con il geologo Mario Tozzi (quello di GAIA su Rai 3), dallo spettacolo “Il Corsaro Nero” con David Riondino e la Banda Musicale di Iglesias al concerto del “Buon Sangue Tour” di Lorenzo Jovanotti nello stupendo scenario della miniera di Serbariu a Carbonia, dalla performance teatrale “Scemo di Guerra” di Ascanio Celestini al concerto-live di Vinicio Capossela, sino allo spettacolo teatrale “Città di Carbone” della Compagnia Teatro del Sottosuolo e ai concerti speciali di Savina Yannatou col suo gruppo Primavera En Salonicco, e soprattutto lo straordinario spettacolo, in prima assoluta, di “Visioni di Sardegna”, che, con musiche originali composte da Mauro Palmas e una straordinaria band di 13 elementi, intende offrire una rilettura dell’eccezionale lavoro dell’etnomusicologo Gavino Gabriel, su immagini originali del 1930 appena restaurate dalla Cineteca Sarda in collaborazione con la Cineteca Italiana di Milano.
Ma non è finita. Tra i protagonisti delle serate anche Elena Ledda e Mauro Palmas, insieme in “Cainà” il 20 luglio a Villamassargia. Il 4 agosto, a Guspini, sarà di scena il comico Dario Vergassola con “I Cavalieri del Tornio”, ci sarà anche lo spettacolo della Vegetable Orchestra che suonerà utilizzando le verdure come strumenti musicali il 26 luglio a Carbonia e giovedì 27 a Carloforte. In cartellone anche “Sonos ‘e Memoria” di Gianfranco Cabiddu (2 agosto a Iglesias). E ancora saranno presenti artisti e scrittori come Marcello Fois, Antonello Salis, Gavino Murgia, Monica Demuru, Gabriele Mirabassi
Il calendario della manifestazione è completato da quarantotto proiezioni cinematografiche d’autore, tre laboratori destinati ai giovani under 15 e le iniziative di cultura enogastronomica Le Miniere del Gusto, create in collaborazione con lo Slow-Food.

PROGRAMMA COMPLETO

PER INFORMAZIONI: www.mareminiere.com

SPONSOR
JAMBA
LOGHI, SUONERIE, SCREENSAVER,
WALLPAPER, GIOCHI

I commenti sono chiusi.