Home > Senza categoria > Un caro saluto ad Andrea

Un caro saluto ad Andrea

17 Ottobre 2006


UN CARO SALUTO AD ANDREA

“C’è un momento,tra la notte e il giorno,
che non è nè notte nè giorno.
Quello, è un momento di AbacadA…”

Dopo la sua AbacadA,
Andrea ora canta e canterà sempre ancora per noi, nell’aria, e dovunque.
Perchè “LA VITA E’ BELLA”.
Buon viaggio, capitano!

GRAZIE ANDREA

  1. Mauretto
    17 Ottobre 2006 a 19:18 | #1

    Che dire? Grazie Andrea…per la tua voce…per l’uomo che eri…per la tua forza…GRAZIE!!!

  2. Dany
    17 Ottobre 2006 a 20:04 | #2

    Il dolore è tanto…rimane la gratitudine per quel che sei stato e per il tuo esempio!
    Grazie dolce Andrea, grazie.

  3. L’Uomo Nero
    18 Ottobre 2006 a 10:58 | #3

    Addio Andrea grazie di essere stato profondamente sardo e non pateticamente sardo…
    Testimone della nostra Terra e non una macchietta.

  4. cri
    5 Maggio 2007 a 2:50 | #4

    Andrea un esempio per la gente Sarda… non dimentichiamolo una grande voce un grande cantante ma sopratutto una grande persona .ciao Andrea

I commenti sono chiusi.