Home > Senza categoria > EVENTI – Festa di San Pietro Apostolo a Sant’Antioco

EVENTI – Festa di San Pietro Apostolo a Sant’Antioco

25 Giugno 2008

 

 

EVENTI

FESTA DI SAN PIETRO APOSTOLO A SANT’ANTIOCO

Ritornano a fine Giugno gli attesi festeggiamenti a Sant’Antioco in onore di San Pietro Apostolo, presso la Parrocchia dedicata al Santo. Come sempre la parrocchia della cittadina lagunare, il suo parroco, don Eligio Saiu, e il comitato permanente della Festa, insieme alla comunità parrocchiale, organizzano i festeggiamenti in onore di San Pietro, con il patrocinio del Comune di Sant’Antioco e della Provincia di Carbonia-Iglesias. Anche quest’anno sono molti gli appuntamenti previsti, sia per quanto riguarda le celebrazioni religiose sia per quel che concerne le manifestazioni civili che si terranno nel Lungomare antiochense, presso il palco allestito in piazza Ferralasco. Le celebrazioni in onore di San Pietro sono molto sentite e attese nella comunità tutta. La festa di San Pietro, dopo quella in onore di Sant’Antioco, è certamente la ricorrenza più sentita dagli abitanti del comune lagunare. La festa e le cerimonie presso la "parrocchia dei pescatori" di Sant’Antioco inizieranno giovedì 26 giugno e si protrarranno fino a domenica 29 giugno, giorno in cui la Chiesa festeggia i Santissimi Pietro e Paolo. Vediamo tutto il programma dei festeggiamenti previsti. In riferimento alle celebrazioni religiose, nei giorni 26, 27 e 28 giugno presso la parrocchia di San Pietro vi sarà il Triduo in onore del Santo e le Messe solenni  alle ore 19 con l’omelia predicata da don Giuseppe Tilocca. Domenica 29 giugno, giorno di San Pietro che quest’anno cade proprio di domenica, le Sante Messe al mattino saranno celebrate alle ore 7,30 e alle 10. A mezzogiorno avrà luogo la processione in macchina con la quale il Simulacro di San Pietro viene accompagnato dalla parrocchia al Porto Scalo di Sant’Antioco. Naturalmente tutti gli automobilisti sono invitati all’accompagnamento del Simulacro. La statua del Santo rimarrà presso il Porto fino alla sera quando alle ore 18 si terrà la consueta e bellissima processione a mare con le barche che partiranno dal Porto Turistico della Marina e si recheranno in processione fino al Porto Canale, di fronte alla Capitaneria di Sant’Antioco, dove appunto prenderanno il Simulacro del Santo e faranno il percorso inverso, con rientro al Porto Turistico. Anche in questo caso tutti coloro che volessero partecipare alla processione in mare con le loro imbarcazioni sono invitati a farlo. Una volta rientrati al Porto Turistico, dove ad attendere il Simulacro di San Pietro ci sarà la consueta folla di fedeli, partirà la Processione a Terra, accompagnata dalla banda musicale "Giuseppe Verdi" di Sant’Antioco, che attraverserà le seguenti vie della cittadina lagunare: Lungomare, via Perret, corso Vittorio Emanuele, piazza Umberto, via Eleonora d’Arborea, via XX Settembre, via Cavour, Lungomare, un altro tratto di via Eleonora d’Arborea, piazzetta San Francesco e arrivo in Parrocchia. Con l’arrivo in Parrocchia della Processione vi sarà la solenne concelebrazione, presieduta da Monsignor Giovanni Paolo Zedda, vescovo della Diocesi di Iglesias, e alla quale parteciperanno tutti i sacerdoti delle quattro parrocchie di Sant’Antioco. Ad animare la concelebrazione saranno come di consueto i ragazzi del Coro Giovanile Polifonico di San Pietro.

Molto nutrito anche il programma delle manifestazioni civili. Si comincia venerdì 27 giugno presso il palco allestito nel Lungomare antiochense, in prossimità della piazza Ferralasco. Alle ore 22 si esibirà il noto complesso locale degli ONIAMANERA, in uno spettacolo musicale ricco di canzoni, musica, fiati e trombe. La band antiochense, composta da bravissimi musicisti, allieterà la serata proponendo un repertorio di canzoni note a tutti. Si continua sabato 28 giugno con un atteso spettacolo di cabaret. Ad esibirsi sul palco del Lungomare sarà infatti il famoso comico toscano Sergio Sgrilli (nella foto) insieme alla sua band. Sgrilli, che è anche un ottimo chitarrista, è noto per essere uno dei più noti comici della fortunatissima trasmissione televisiva "Zelig". Si attende dunque un pubblico molto numeroso, anche perché lo spettacolo si svolgerà nella grande piazza ed è completamente gratuito. Il comico toscano non mancherà certamente di divertire il pubblico presente. Domenica 29 giugno serata conclusiva dei festeggiamenti in onore di San Pietro Apostolo. Alle ore 22 ci sarà lo spettacolo pirotecnico, con un bellissimo mosaico di fuochi d’artificio che coloreranno il cielo di Sant’Antioco. A seguire, intorno alle ore 22,30, sul palco del Lungomare salirà il complesso "Bailando Diego in Fiesta", che proporrà un repertorio di canzoni, balli e musiche dai ritmi latino-americani.

Naturalmente, oltre agli spettacoli, nei giorni 27 e 28 vi sarà anche la consueta degustazione dei pesci fritti in piazza Ferralasco, per la gioia dei partecipanti e anche dei turisti, che sono già numerosi nella cittadina lagunare. Il comitato organizzatore dei festeggiamenti in onore di San Pietro raccomanda di addobbare le strade nelle quali passerà la processione a terra e, come detto, si invitato tutti i possessori di barche a partecipare alla processione a mare, con festosi addobbi per rendere ancora più bella la traversata sulla laguna antiochense. Si invitano anche i gruppi folk, cittadini e non, a sfilare e accompagnare il Simulacro del Santo nella processione a terra. Anche quest’anno sono naturalmente attesi tanti fedeli alle celebrazioni in onore di San Pietro, patrono dei pescatori. Gli organizzatori invitano tutti a partecipare ai festeggiamenti e agli appuntamenti in programma.
 

300x250_1_gif


I commenti sono chiusi.