Home > Senza categoria > EVENTI – Narcao Blues Festival 2008

EVENTI – Narcao Blues Festival 2008

23 Luglio 2008

EVENTI

NARCAO BLUES FESTIVAL 2008

Si parte con Narcao Blues anche quest’anno. Da domani, nel paese del Basso Sulcis, torna la celebre rassegna musicale che ha visto esibirsi artisti di fama mondiale negli ultimi anni. Il Narcao Blues Festival rappresenta infatti uno degli appuntamenti più attesi dagli amanti del Blues, una delle manifestazioni musicali più importanti della Sardegna. È dal lontano 1989 che l’associazione culturale Progetto Evoluzione propone i migliori artisti blues internazionali sul palco allestito a Narcao.

Anche quest’anno, per la XVIIIa edizione in cui si festeggia il ventennale della nascita dell’Associazione, gli ospiti sono davvero di fama internazionale. La formula è sempre quella classica del Narcao Blues Festival con i tre giorni di festival con due gruppi per serata, ognuna delle quali avrà un preciso tema. Si comincia domani, giovedì 24, alle 21.30, con la serata "DIFFERENT THINGS", ovvero il blues interpretato in modo diverso, non classico. Sul palco di Piazza Europa si esibiranno la Nora Jean Bruso Blues Band, con la nota cantante proveniente dal delta del Mississipi accompagnata da un supergruppo di ottimi musicisti, a seguire Hans Theessink & Insingizi, che proporranno un blues con influenze di musica tribale africana. Venerdì 25, ore 21.30, sarà la volta della serata "GUITAR NIGHT" ,blues elettrico e moderno interpretato da 2 grandi chitarristi di gran fama, l’enfant prodige diciottenne del blues Eric Steckel & CTB e a seguire Robben Ford, chitarrista di fama mondiale che ha suonato anche con artisti del calibro di Miles Davis, Jimmy Witherspoon, George Harrison, Joni Mitchell e con gli Yellowjackets. Sabato 26, sempre dalle 21.30, ultimo giorno di festival con la serata "SOUL NIGHT", dedicata al genere soul con due suoi grandi interpreti, Roy Young, uno dei più noti interpreti della soul music mondiale con una carriera costellata di incontri e collaborazioni importanti e camaleontiche: Long John Baldry e Arthur Brown, Marvin Gaye, Pat Rizzo dei War e The Four Seasons. A seguire, il concerto più atteso della rassegna, l’esibizione in esclusiva nazionale dei The Blind Boys of Alabama (nella foto), il più celebre gruppo storico di Gospel e di Blues del mondo, che da oltre 6 decenni vanta una enorme quantità di produzioni musicali, vincitori di quattro Grammy Awards e con una marea di collaborazioni con i più famosi artisti della scena musicale (non solo blues) mondiale. Un concerto dal vivo davvero da non perdere.

Il Narcao Blues Festival è andati col tempo via via migliorando, così da offrire agli amanti di questa musica uno spettacolo davvero unico e impedibile. Nel 2001 è infatti stato istituito il Premio Narcao Blues, che premia l’artista che con il suo lavoro ha maggiormente contribuito allo sviluppo e alla diffusione del blues in Italia e nel mondo: a vincerlo nel 2001 fu Bruce Iglauer (presidente della casa discografica "Alligator Records" di Chicago); nel 2002 lo vinse Marino Grandi (direttore editoriale della rivista Il Blues); nel 2003 il premio fu sospeso (al suo posto il concorso regionale Blues From Sardinia); nel 2004 invece lo vinse Fabio Treves (leader della Treves Blues Band).  Anche quest’anno, visti anche i nomi di assoluto prim’ordine, l’appuntamento con Narcao Blues Festival è di quelli da non perdere.

donna_250x250_gif


I commenti sono chiusi.