Home > Senza categoria > NEWS. Una raccolta di firme a Nebida per salvare la scuola della frazione

NEWS. Una raccolta di firme a Nebida per salvare la scuola della frazione

20 Gennaio 2009

468x60.gif

NEWS

UNA RACCOLTA DI FIRME A NEBIDA PER SALVARE LA SCUOLA DELLA FRAZIONE

Una raccolta di firme per salvare le scuole della frazione. È la mobilitazione che portano avanti questi giorni gli abitanti della frazione di Nebida. A promuovere l’iniziativa, che segue la mobilitazione avviata un mese e mezzo fa dagli abitanti della frazione di Bindua è Marino Vargiu, ex consigliere circoscrizionale della frazione. «A Nebida si corre il rischio che l’attuale struttura scolastica venga smantellata – dice Vargiu – tra le mamme c’è paura, infatti, che la scuola venga chiusa e i bambini costretti ad andare in altre strutture». Un pericolo, a sentire Vargiu, che sarebbe motivato dalla diminuzione dei bambini che frequentano le scuole. «È vero che il numero degli studenti, almeno rispetto al passato è calato notevolmente – aggiunge – ma il servizio, in una frazione periferica come la nostra deve essere garantito». Per questo motivo Vargiu, assieme alle mamme degli studenti ha deciso di promuovere la raccolta di firme che, le prossime settimane sarà consegnata al sindaco di Iglesias. «Questa iniziativa serve a ricordare che i servizi devono funzionare anche in periferia – aggiunge – perché non possiamo sempre essere considerati come ruote di scorta della città». Ricorda anche il caso della scuola materna, aperta dopo una serie di proteste in un locale completamente riammodernato. «Per anni i bambini hanno dovuto frequentare l’asilo in trasferta – aggiunge – solo dopo la mobilitazione di tutti gli abitanti questo problema è stato risolto. Adesso la nostra azione riguarda le altre scuole».
Non è comunque tutto. Vargiu chiede l’intervento dell’amministrazione comunale anche per affrontare i problemi legati alla scarsa presenza di mezzi di collegamento tra la frazione ex mineraria, Iglesias e gli altri centri vicini. «Non esiste un autobus che da Nebida arrivi sino a Gonnesa - conclude – e quelli che vanno ad Iglesias sono sempre più ridotti».
(DAVIDE MADEDDU - da L’UNIONE SARDA)

DEM Poker For Money


I commenti sono chiusi.