Home > Senza categoria > News dal Sulcis Iglesiente

News dal Sulcis Iglesiente

24 Giugno 2009

468x60 concorso

NEWS DAL SULCIS IGLESIENTE

IGLESIAS. Forse sarà il Sulcis Iglesiente ad ospitare il primo centro sardo contro le discriminazioni razziali. Se ne è parlato nel convegno "Immigrazione, tra convivenza e pregiudizio" organizzato nel capoluogo iglesiente dalla Provincia per fare il punto sulle attività portate avanti dal Centro servizi per l’immigrazione e programmare gli interventi futuri. L’apertura del Centro antidiscriminazioni, in collaborazione con l’Unar, l’ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali, potrebbe proprio essere il prossimo passo. Sarebbe un punto di riferimento per le persone di diverse nazionalità residenti nella Provincia. Perché anche il Sulcis Iglesiente sta diventando multietnico. Un servizio il cui scopo sarebbe quello di prevenire fenomeni di discriminazioni, promuovere interventi mirati, rimuovere comportamenti discriminatori e le loro conseguenze, ma anche monitorare l’applicazione del principio di parità di trattamento.
CALASETTA. Si è insediato il nuovo Consiglio comunale di Calasetta. Questa la nuova Giunta: vice sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione sarà l’uscente primo cittadino Remigio Scopelliti; assessore all’Ambiente è stato riconfermato Sandro Dessì; assessore Affari Generali e Urbanistica sarà Agostino Armeni; assessore al Bilancio, Patrimonio e Lavori pubblici sarà Angelo Serrenti. La maggioranza del sindaco Antonio Vigo è formata da otto consiglieri (oltre al primo cittadino), mentre l’opposizione è formata dai candidati sindaco Luca Boy, Antonello Puggioni e Adriano Aversano e da Ruggero Rossi (che faceva parte della lista di Boy).
TRATALIAS. Il Gal del Sulcis-Iglesiente e del Campidano di Cagliari ha un nuovo direttivo e nuova sede operativa. La nuova sede è a Tratalias, nel borgo medievale, mentre resta a Teulada la sede legale. Alla presidenza è stato confermato Cristoforo Luciano Piras, mentre nel direttivo ci sono stati diversi cambiamenti. Nel comitato dirigente, infatti, ci saranno Marco Piras (sindaco di Tratalias), Mario Corongiu (sindaco di Sant’Antioco), Beppe Vella (Coldiretti Carbonia), Antonello Pilloni (Confcooperative), Federica Taris (rappresentante del settore bed and breakfast) e Franco Cheri (Cna e piccola e media impresa). Approvata anche la bozza del nuovo Piano di sviluppo locale, documento di riferimento che i Gal dovranno utilizzare per la programmazione e la destinazione delle risorse comunitarie. Per il solo Gal Sulcis pare ci siano più di 11 milioni di euro che dovranno essere utilizzati per favorire la cooperazione tra i partner dell’ente e lo sviluppo multisettoriale (rurale e turistico) del territorio.
CARBONIA. Due settimane in un camping o in una colonia qui nel Sulcis Iglesiente per un gruppo di adolescenti che provengono da una delle zone sconvolte dal recente terremoto che ha colpito l’Abruzzo. Questo è l’impegno che si è prefissata la neonata associazione socio culturale "Polis Sulcis Iglesiente", un’associazione a carattere provinciale nata con "lo scopo di costruire una rete sociale e culturale – ha spiegato il presidente Bruno Piredda – per promuovere eventi ed iniziative ad ampio respiro". Per realizzare questo primo obiettivo e regalare una vacanza agli adolescenti abruzzesi servirebbe, tuttavia, che gli enti pubblici e eventuali sponsor privati compissero uno sforzo economico per fare in modo che questo sogno si possa realizzare.
SANT’ANNA ARRESI. Riprendono anche quest’anno a Porto Pino i corsi di vela per bambini e adulti. Organizzati dalla sezione Sulcis della Lega navale italiana, col patrocinio del Comune, i corsi prevedono quest’estate anche lezioni di windsurf per i ragazzi delle scuole medie e, sino a settembre, anche per tutti gli altri aspiranti velisti. Per chi volesse partecipare i requisiti sono l’aver compiuto i sei anni, saper nuotare e naturalmente voglia di imparare ad andare a vela. Per ulteriori informazioni visitate il sito internet www.leganavalesulcis.it oppure telefonate al numero 3455985308


250x250_gif_promo


I commenti sono chiusi.